Parco Ela

Alla scoperta del parco naturale più grande della Svizzera

Il Parco Ela si trova nel cuore dei Grigioni, a cavallo dei passi dell’Albula, dello Julier e del Settimo. È un territorio affascinante che sfoggia una natura incontaminata e un ricco patrimonio culturale, testimonianza degli scambi commerciali millenari tra nord e sud.

Nove paesi con paesaggi e caratteristiche di rilevanza nazionale, numerose chiese, tra cui l’ex convento di Mistail risalente all’VIII secolo, e alcuni castelli attendono solo di essere scoperti. Ma il Parco Ela non è certo un museo. Qui 5500 persone vivono e lavorano a contatto con una varietà culturale che si esprime anche attraverso le lingue parlate in questa zona: romancio, italiano e tedesco. Nel Parco Ela il paesaggio e la cultura sono profondamente segnati dal millenario commercio attraverso i valichi alpini. Gli imponenti edifici lasciano intuire il benessere di cui godevano un tempo vetturali e pasticceri.

Tre paesaggi palustri di importanza nazionale, prati e pascoli secchi punteggiati di fiori, la tundra alpina: nel Parco Ela la natura sfoggia un’eccezionale varietà su una superficie di più di 548 km 2, un quarto della quale è considerata habitat naturale protetto. 19 comuni delle valli dell’Albula e del Surses collaborano per istituire il parco, contribuire a salvaguardare natura e paesaggio, rafforzare l’economia e sensibilizzare i turisti e la gente del posto alle questioni ambientali.

Savognin, località principale del Surses, si estende su entrambe le sponde del fiume Giulia, collegate tra loro da un romantico ponte che risale al medioevo. Il villaggio vanta inoltre tre chiese imponenti. Già il celebre pittore Giovanni Segantini (Surses 1886-1894) era rimasto colpito dalla bellezza naturale unica di questa valle. In questa zona il clima, che risente notevolmente degli influssi del sud, è relativamente secco e molto soleggiato.

Escursioni e luoghi d’interesse

Con i suoi 1080 chilometri di sentieri segnati che portano da gole a crinali, da pascoli ameni ad aridi paesaggi pietrosi, il Parco Ela è un paradiso senza eguali per chi ama fare passeggiate ed escursioni. Vi segnaliamo in particolare il sentiero dell’Alp Flix, vera e propria perla di varietà naturali, e l’Exploratour, un’escursione scientifica che vi condurrà dal continente all’oceano. Esplorate anche il sentiero dei pionieri e passeggiate per la riserva naturale di bosco Crap Furò a Surava, nel centro geografico dei Grigioni, oppure visitate Alvaneu, sull’assolata terrazza della valle dell’Albula. Da Alvaneu Bad potete, ad esempio, fare un’escursione al famoso viadotto Landwasser di Filisur. Agli appassionati di storia consigliamo le rovine del castello di Belfort, a Brienz/Brinzauls. Si tratta di una delle rovine più importanti dei Grigioni dal punto di vista storico.

Anche l’offerta delle vallate di Bergün e di Wiesen, nel Parco Ela, è molto ampia.

Meglio soli o con la guida?

Oltre ai sentieri tematici il Parco Ela propone anche un’ampia offerta di escursioni guidate.

Troverete varie consigli nei link. 

Ulteriori informazioni

Acquistare un biglietto

Acquistate il vostro biglietto nello shop delle FFS o sull’app mobile FFS. Inoltre sussiste la possibilità di acquistare i biglietti dal personale conducente, presso tutti i distributori automatici di biglietti, nei punti di vendita AutoPostale e allo sportello della stazione più vicina.
 
Troverete altre app di biglietteria e shop online nella nostra panoramica.

Orario / informazioni di viaggio

Troverete l’orario completo dei trasporti pubblici sul nostro sito online.

Orario n. 90.182

Linea aperta tutto l’anno

Prenotazione

Per gruppi a partire da 10 persone la prenotazione è necessaria per tutte le corse.Tel. +41 58 341 34 87 o online.

Alcuni collegamenti:
Prenotazione obbligatoria

Trasporto biciclette

Dispositivi di trasporto biciclette presenti nella/sulla vettura.

Osservazioni speciali:
trasporto di biciclette soggetto a limitazioni. Nessuna garanzia di trasporto. Capacità di trasporto biciclette superiore nel periodo estivo. Non è possibile effettuare prenotazioni per il trasporto di biciclette.

Accessibilità in carrozzina

Sedia a rotelle: accessibilità all’autopostale limitata

Osservazioni speciali:
non tutte le corse sono accessibili in sedia a rotelle. Informazioni allo +41 58 341 34 86

Contatto

Indirizzo

Info- und Buchungsstelle Parc Ela
Stradung 42
7460 Savognin
Svizzera

Telefono