Scoprite i canali d'irrigazione del Vallese

Linea di Botyre (Ayent)

Fate una magnifica escursione servendovi della linea di Botyre (Ayent) fra Sion e Anzère e, strada facendo, scoprite il nuovissimo Museo Vallesano dei Canali d'Irrigazione (Musée Valaisan des Bisses) a Botyre (Ayent). Vi sono dei sentieri muniti di segnalazioni.

Scoprite i canali d'irrigazione del Vallese. Dopo avere percorso tre meravigliosi canali, visitate il Museo vallesano dei canali d'irrigazione. Qui imparerete tutto su queste sorprendenti opere secolari. Servendovi dell'autopostale potete accedere ai tre punti di partenza delle escursioni, che vi condurranno lungo il percorso che avete scelto. Dei sentieri muniti di ottime segnalazioni vi permetteranno di seguire il percorso senza problemi.

Itinerario 1
Fermata di AutoPostale Anzère Télécabine

Percorso Bisse de Sion (canale di Sion)-Bisse d’Ayent (canale d’Ayent)-Bitailla-Saxonne-Botyre, 13 km, 3 ora e 30 min.

Il percorso ha inizio ad Anzère (fermata di Autopostale Télécabine) e segue il canale d'irrigazione di Sion, costruito all'inizio del 20° secolo e il cui scopo era di trasportare l'acqua dalla Liène alla Sionne per irrigare i vigneti di Sion. Dopo 1,5 km, lasciate il canale di Sion e raggiungete il canale d’Ayent, che scorre 150 metri più in basso. Si tratta di uno dei più prestigiosi canali del Vallese. Costruito verso la metà del 15° secolo per irrigare il poggio d’Ayent, trasporta fino a 400 litri di acqua al secondo su un percorso di 18 km. Risalite il canale fino al tunnel di Torrent-Croix, dove scoprirete il vecchio e spettacolare passaggio in una parete rocciosa. Abbandonati nel 1831, in seguito alla costruzione del tunnel, questi vecchi canali sono stati restaurati nel 1991. Seguite il canale che scorre in direzione di Mayens d’Arbaz, qui ha inizio il percorso dell'itinerario 2.

Itinerario 2
Fermata di AutoPostale Anzère bisse d’Ayent

Percorso Bisse d’Ayent (canale d’Ayent)-Bitailla-Saxonne-Botyre, 5 km 500, 2 ora e 20 min.

Dalla fermata di AutoPostale raggiungete il canale d’Ayent, 20 metri più in basso. Da qui potete risalire fino a raggiungere i canali di Torrent-Croix per poi ritornare (circa 1 ora per l'andata e il ritorno). Seguendo il corso del canale d’Ayent verso valle, scoprirete delle chiuse che permettono l'irrigazione dei pascoli. A Mayens d’Arbaz, il canale d’Ayent incrocia il Bitailla (una forma abbreviata di bisse tailla), voi continuate seguendo quest'ultimo. Qui ha inizio il percorso dell'itinerario 3.

Itinerario 3
Fermata di AutoPostale Arbaz Café du Lac-Bitailla

Percorso Bitailla-Saxonne-Botyre, 3 km 500, 1 ora e 10 min.

Dalla fermata di AutoPostale seguite la strada lungo il lago per raggiungere, dopo 5 minuti, l'incrocio Bisse d’Ayent-Bitailla. Non si conosce la data di costruzione del Bitailla, ma si sa che esisteva già all'inizio del 14° secolo. Lungo il suo percorso potrete osservare diversi sistemi di smistamento e delle chiuse che distribuiscono l'acqua del Bitailla nei vari villaggi della regione. A Jeuriés scoprirete un ingegnoso sistema di ripartizione delle acque del canale Bisse d’Ayent e del Bitailla che ha 5 secoli, ma che funziona ancora alla perfezione. Si prosegue in direzione del museo lungo un collegamento del canale che vi farà scoprire il simpatico villaggio di Saxonne con le sue tipiche case antiche.

Informazioni sugli orari

Consultare l’orario online

Reservation

Prenotazione obbligatoria per i gruppi sulla quasi totalità delle linee.
Ulteriori informazioni allo +41 58 341 24 00

Date di viaggio/Validità

Linea aperta tutto l’anno
Dettaglio date di viaggio/Validità: vedi orari/Informazioni sugli orari

Trasporto di biciclette

Limitato numero di dispositivi di trasporto biciclette nella/sulla vettura

Osservazioni speciali:
Dal 15 maggio al 15 ottobre verranno installati dei portabiciclette sui veicoli. Si consiglia di prenotare allo +41 58 341 24 00.

Accessibilità con sedia a rotelle

Sedia a rotelle: accessibilità all’autopostale non garantita

Osservazioni speciali:
Alcune linee sono accessibili per le sedie a rotelle. Ulteriori informazioni allo +41 58 341 24 00