Impressione 2009

Quest’anno il motto di Movimento era «combinare». Il 12 novembre AutoPostale ha accolto alla BEAexpo di Berna 150 invitati provenienti dalla Svizzera e dall’estero in occasione dell’annuale Forum della Mobilità.

Combinare le cose fa parte della vita quotidiana. È quanto è emerso in maniera evidente dai brillanti interventi di Marco Solari, Madeleine Gay, Maxime Zuber, Michael Bierlaire, Michael Näf, Jörg Beckmann. L’ospite a sorpresa, Ulrich Tilgner, corrispondente in Medio Oriente ed Asia, ha presentato alla platea le sue impressioni personali su paesi lontani, offrendo un’originale punto di vista sulle possibilità offerte dall’arte del «combinare».

Anche chi si sposta con diversi mezzi di trasporto sa combinare. Il collegamento ottimale tra i vari anelli della catena dei trasporti, ovvero lo spostamento a piedi, in bici o con il proprio veicolo, rivela il potenziale dell’intero sistema dei trasporti. Le interfacce tra i mezzi di trasporto individuali sono di capitale importanza. Per questa ragione la stazione di Frauenfeld è stata premiata con il FLUX – lo Snodo d’oro. Il premio attribuito da AutoPostale con in patrocinio dell’Unione dei trasporti pubblici UTP era già alla sua terza edizione.