Grigioni

Linea Scuol–Sent–Val Sinestra

La corsa in autopostale parte da Scuol e, passando per Sent, conduce nella romantica e selvaggia Val Sinestra fino all’antico stabilimento termale. La valle offre interessanti escursioni per ricaricare le energie.

Sezione Rich Content

Il pittoresco villaggio di Sent nella Bassa Engadina. © Andrea Badrutt
Il pittoresco villaggio di Sent nella Bassa Engadina. © Andrea Badrutt, Chur

Sezione Rich Content

La Val Sinestra è famosa per il suo paesaggio naturale e culturale, per i suoi straordinari ponti sospesi e il misterioso palazzo in stile liberty. Nel 2011 la valle è stata premiata per il miglior paesaggio dell'anno.

Tschlin

Il tipico paese dell’Engadina si trova su una terrazza soleggiata con vista sull’Inn e sulla Bassa Engadina. È raggiungibile da Vnà e ha addirittura un proprio birrificio e caseificio.

Sentiero dei ponti sospesi Val Sinestra

Il sentiero conduce fino allo stabilimento termale, in Val Sinestra, dove si dice che ci siano i fantasmi. Si passa attraverso i ponti sospesi fino a Zuort. Da qui si prosegue fino a Vnà passando per Griosch.

Durata

4,5 ore

Grado di difficoltà

medio

Lunghezza

11 km

Dislivello

494 m in salita / 373 m in discesa

Andata

Val Sinestra, Plazza da parcar

Ritorno

Vnà, Jalmèr

© Andrea Badrutt

Orario e acquisto biglietti
Programmare un’escursione

Informazioni supplementari

Altri temi che potrebbero interessarvi